04 Ottobre 2022
news
Il primo test amichevole col Sant´Anna Morena è piaciuto a coach Cristiano Mocci. «Abbiamo fatto cose interessanti, mettendo in mostra una buona condizione fisica e delle buone alchimie di squadra - dice l´allenatore della serie C2 -. Ci sono due-tre cose su cui lavorare e tra queste c´è da migliorare il ritmo gara, come è normale che sia in questo momento della stagione. Ma la squadra ha capacità e voglia di crescere e questo mi dà fiducia. A livello tattico occorre oliare alcuni meccanismi, ma col lavoro miglioreremo». Ora arriva un test prestigioso. «Mercoledì alle 20,45 al palazzetto avremo di fronte l´Under 19 della Virtus Roma, compagine molto competitiva votata ad arrivare nei primi tre posti alle prossime finali nazionali giovanili 2013-2014 e combattere per il titolo di campioni d´Italia - dice Mocci -. Sono una squadra veloce ed esplosiva e rappresentano un ottimo avversario per misurare la nostra crescita di condizione».

Fonte: UFFICIO STAMPA
visibility
refresh

Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh


cookie