27 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > Prima squadra
Coach Nevio Ciaralli e Cristiano Mocci
Il Basket Frascati Linea Gaggioli cede 83-74 sul campo del St. Charles nel sesto turno del campionato di serie C2 regionale di basket. Il vice di coach Nevio Ciaralli, Cristiano Mocci, commenta con la consueta lucidità l´ultimo match del team tuscolano. «La sconfitta di sabato scorso non cambia niente. Stiamo crescendo e migliorando il nostro gioco. Abbiamo delle cose da perfezionare per rendere più fluidi i meccanismi d´attacco e da sistemare alcune cose in difesa, ma abbiamo dimostrato già contro Tevere, Velletri e soprattutto Alatri (oggi prima in classifica, ndr) il nostro valore e ciò che possiamo fare in questo campionato». La mente del tecnico e di tutto il gruppo è già rivolta al prossimo impegno casalingo. «Pensiamo già al riscatto nella gara che giocheremo sabato prossimo contro Ostia Dolphins (squadra che ha gli stessi punti in classifica dei frascatani, ndr) alle 20 al palazzetto di Vermicino. Si tratta di un avversario sicuramente di qualità che proverà a metterci in difficoltà col suo buon gioco. Sono sicuro che i nostri ragazzi vorranno scendere in campo per cambiare questo trend poco positivo e riportarci alla vittoria». Mocci è fiducioso sulle possibilità del Basket Frascati in questo duro campionato di serie C2. «Il gruppo - sottolinea il vice di Ciaralli - è composto da ottimi elementi vogliosi sia di costruire una squadra, sia di essere amici fuori dal campo e questo è una fortuna. Non capita tutti gli anni, infatti, di avere persone disposte a mettere la squadra al primo posto. Per i nostri ragazzi più giovani c´è la grande opportunità di lavorare a stretto contatto con persone di esperienza e dal gran talento come i "senior" di quest´anno, un nome per tutti il capitano Fabrizio Peruzzi. E soprattutto per questi ragazzi c´è l´occasione di poter essere allenati da un tecnico che non ha bisogno di presentazioni come Nevio (Ciaralli, ndr). Anche io, dal primo momento che il presidente Monetti mi ha prospettato la possibilità di lavorare e crescere a fianco di Ciaralli - conclude Mocci -, ne sono stato onorato e entusiasta».

Fonte: UFFICIO STAMPA
Nickname




CLASSIFICHE
FOTOGALLERY
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio