24 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > Prima squadra
E´ una vera e propria metamorfosi quella della serie C2 del Basket Frascati Linea Gaggioli. La squadra affidata da un paio di mesi a coach Cristiano Mocci sembra davvero aver trovato forze insospettabili e un´ulteriore conferma è arrivata nel match sul campo del San Paolo Ostiense secondo della classe in cui i tuscolani si sono imposti per 61-60. «E´ vero - dice il pivot Alessandro Monni -, se si guarda la classifica, il fatto che giocavamo fuori casa ed il punteggio finale, molti potranno parlare di impresa. Per quanto mi riguarda, invece, è stata una partita ben preparata in settimana sia mentalmente che tatticamente soprattutto dal punto di vista difensivo, siamo riusciti a condurla per tutti i periodi e sopratutto nella parte centrale del match dove abbiamo raggiunto anche quindici punti di margine, ripartendo in contropiede e sfruttando i nostri vantaggi vicino al ferro. Solo nel finale - chiosa Monni - abbiamo rischiato di perdere una partita che a mio avviso abbiamo strameritato». Il 27enne spiega il "cambio di pelle" del Basket Frascati. «La squadra ha cambiato volto, motivazioni - conferma il pivot -: personalmente ho sempre creduto in questo gruppo fin dall´inizio. Purtroppo le cose non sono andate per il meglio e la società ha deciso di cambiare affidandosi giustamente alla scelta "interna" di coach Mocci che già conosceva il gruppo e, insieme a quest´ultimo, selezionando gli innesti giusti per sostituire i partenti. Partita dopo partita - sottolinea Monni - abbiamo raggiunto una maggiore convinzione della nostra forza, soprattutto dopo le ultime belle ed importanti vittorie, perché vincere aiuta a vincere e porta entusiasmo nello spogliatoio ed in tutto l´ambiente». Quella che arriva sabato sarà una gara speciale per Monni. «Saremo ospiti dal Pamphili, squadra che attualmente si trova in ultima posizione ma non per questo dobbiamo sottovalutare l´impegno - dice il pivot -. Conosco bene buona parte di loro avendo giocato lì nella scorsa stagione, hanno delle ottime individualità come ad esempio il sempre verde Gavassuti. Ora - conclude Monni - abbiamo una settimana intera per preparare la gara, vogliamo imporre il nostro ritmo ed il nostro gioco per continuare a puntare all´obiettivo minimo stagionale, i play off, per poi potercela giocare a viso aperto con chiunque»

Fonte: UFFICIO STAMPA
visibility
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie