01 Ottobre 2020
news
Con le Finali Nazionali a Desio, abbiamo raggiunto un risultato storico, per tutti noi come Società, per questi ragazzi straordinari, per le loro famiglie, per gli immensi sacrifici di Coach Giammò, per il Comune di Frascati che con grande orgoglio rappresentiamo, e lasciatemelo dire per tutto il grandissimo movimento giovanile che orbita intorno al Basket Frascati, che così può comprendere ancora meglio proprio da questi risultati che il lavoro che facciamo costantemente tutti i giorni sui giovani atleti, se ben supportato e se ben compreso, porta anche ad affacciarsi dopo alcuni anni di forte impegno a questi palcoscenici che rappresentano il massimo nel mondo della pallacanestro Italiana. Non nascondo che quattro anni fa tra gli obiettivi che ci eravamo posti, oltre a dare una struttura alla società più stabile, a fare una serie C maschile che potesse strizzare l´occhio ( sponsor permettendo ) dopo qualche anno ad una serie B , fatta principalmente di nostri atleti, considerando che già in questo momento nel roster di C abbiamo inserito 8 atleti provenienti dal nostro vivaio , oltre a formare un settore giovanile tutto al femminile ed una squadra che oggi fa la serie B/F e che potrà anche lei strizzare l´occhio nel giro di pochissime stagioni ad una serie A2, c´era anche e direi principalmente l´obiettivo di sviluppare fortemente in settore giovanile e raggiungere una Finale Nazionale in pochi anni per poter far conoscere il Basket Frascati anche fuori dalla nostra regione. Dopo quattro stagioni una buona parte di questi obiettivi li abbiamo raggiunti e altri ci stiamo organizzando per farlo. Entrare nel novero delle prime 16 Società a livello giovanile d´Italia in questa categoria è stata un grande gioia, ma vogliamo e soprattutto dobbiamo restare con i piedi per terra , anche perché pur considerando ora il livello altissimo delle squadre che hanno avuto capacità e onore di far parte di questo ristretto numero e che si giocheranno il titolo Italiano , vogliamo ancora esprimerci su livelli apprezzabili e provare ad arrivare il più in alto che potremo, anche perché avendo vinto nell´interzona tre partite su altrettante gare , rappresenteremo certamente una delle teste di serie di queste finali. I grandi sacrifici alla fine premiano sempre, qualche ostacolo qua e là da superare lo abbiamo certamente trovato durante il percorso sia come Società, sia come persone estremamente determinate che hanno guardato sempre avanti senza tener conto di chi forse in qualche occasione non ha visto di buon grado la nostra crescita, ma sabbiamo bene che questo fa parte del gioco e che quindi poi come in questo caso le soddisfazioni hanno un gusto ancora più "saporito". Il Basket Frascati va avanti con sempre maggiore entusiasmo e i progetti su cui stiamo lavorando sono sempre di più e sempre nuovi rispetto al passato , oltre ovviamente a voler migliorare quelli già raggiunti. Entro il 2016 speriamo di poter ufficializzare un progetto molto ambizioso sul quale stiamo lavorando da diversi mesi e che se dovesse andare in porto potrebbe rafforzare notevolmente la struttura della nostra Società, contribuire fortemente per uno sviluppo esponenziale del settore giovanile sia a livello qualitativo che numerico, e consentirci di guardare avanti per i prossimi anni con la certezza di diventare veramente il primo e più importante punto di riferimento per il basket a sud di Roma. Ora ci godiamo questo momento di grande gioia, che condividiamo con tutta la "grande famiglia del Basket Frascati" e che i nostri ragazzi dell´under 15 sono più che certo aumenteranno durante tutto il periodo di permanenza a Desio.
Il presidente del Basket Frascati
Fernando Monetti

Fonte: UFFICIO STAMPA
Nickname




CLASSIFICHE
FOTOGALLERY
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio