01 Ottobre 2020
news
E´ iniziato il countdown per la serie C2 di coach Cristiano Mocci che sabato sera (palla a due alle ore 18,30) si giocherà la possibilità di centrare l´ingresso nei play off. Una sfida da dentro o fuori quella con il Borgo Don Bosco a cui il Basket Frascati arriverà dopo la bella affermazione interna con l´Alatri per 62-47. «Sapevamo che la partita con i ciociari non sarebbe stata facile visto che a loro serviva vincere per raggiungere la salvezza diretta - commenta il capitano Andrea Ferrante - ed infatti il match non è iniziato nel migliore dei modi. Nel primo quarto siamo partiti contratti segnando solo 7 punti e loro ci hanno sorpreso andando in vantaggio di 10. Poi nel secondo quarto ci siamo ritrovati e abbiamo iniziato ad imporre il nostro gioco, all´intervallo abbiamo recuperato lo svantaggio e nella ripresa siamo andati sopra e poi gestito tranquillamente il finale andando anche sul +20. Dovevamo vincere e lo abbiamo fatto». La serie C2 non può che guardare oltre. «Abbiamo già la testa alla prossima sfida con il Borgo Don Bosco, un vero e proprio spareggio playoff visto che, chi vince, si qualifica insieme al Pamphili. Arriviamo a questa partita fiduciosi e carichi - dice Ferrante -, dopo un periodo di appannamento ci siamo ritrovati e vogliamo assolutamente i due punti per prenderci i playoff che a mio avviso meritiamo, visto il lavoro che stiamo svolgendo da fine agosto con questo bel gruppo. Abbiamo il vantaggio di giocare in casa davanti al nostro pubblico che ci sta dando una bella mano a raggiungere questo obbiettivo e spero che sarà numeroso e caloroso come in queste ultime partite. Sono certo - conclude il capitano - che non li deluderemo, daremo il massimo per vincere».

Fonte: UFFICIO STAMPA
Nickname




CLASSIFICHE
FOTOGALLERY
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio