19 Maggio 2022
news
La serie C2 sbatte contro la corazzata Scauri. «Abbiamo trovato di fronte una squadra certamente molto organizzata - dice il presidente Fernando Monetti - che come si è visto aveva preparato la partita nei minimi particolari e probabilmente ci aveva studiato in modo da non lasciare nulla al caso. Questo fa di Scauri la formazione più forte in assoluto di tutto il campionato e non solo perché nelle loro fila sono presenti giocatori di categoria superiore come Richiotti, Boffelli e Lombardo o perché hanno in panchina un grande allenatore come Addessi, ma anche perché la loro "abitudine" a comportarsi come una squadra di categoria superiore li porta probabilmente ad allenarsi ed a preparare le cose con un piglio "professionale". Detto questo, però, ho visto i nostri arrendersi troppo facilmente - dice il massimo dirigente - e questo calo di forma non solo fisica, ma anche mentale si è riscontrato pure nel recupero perso con la Sam Basket Roma. Il fatto che abbiamo mollato facilmente dopo il loro inizio straordinario nell´intensità e nelle percentuali, il fatto che abbiamo difeso in maniera troppo blanda per un avversario del loro calibro e soprattutto il fatto che non ci siamo passati la palla come avremmo dovuto, e questo è un vecchio problema, tutto questo ci deve far riflettere per il futuro. Quando mancano reazioni di orgoglio come in questa partita - continua Monetti - ci si deve porre delle domande. Bene, abbiamo un bel po´ di lavoro da fare: gli allenatori, lo spogliatoio, la parte atletica, tutti devono mettersi all´opera e ritrovare il bandolo della matassa. Sereni e propositivi come sempre, all´inseguimento del "nostro" progetto che rimane sempre la cosa più importante della stagione. I risultati non sono e non devono mai essere un problema a Frascati, come si raggiungono o meno invece sì: quello deve essere sempre attenzionato e mai perso di vista. Un 2014 cominciato certamente per la maschile decisamente male - conclude Monetti -, ma sono fiducioso che la squadra si riprenderà strada facendo. Ottimismo e maniche rimboccate da parte di tutti».
Mercoledì alle 21,15 a Formia si recupera la gara di campionato slittata qualche settimana fa, poi sabato il derby a Monteporzio.


Fonte: UFFICIO STAMPA
visibility
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie