23 Gennaio 2020

news
percorso: Home > news > Prima squadra
Luca Cammillucci
Frascati (Rm) - La serie C2 maschile del Basket Frascati riprende il filo del discorso (con la vittoria) interrotto due sabati fa nella gara casalinga contro il Formia capoclasse e supera per 68-63 la Pass Roma. «Vincere da loro non era semplice, non a caso erano imbattuti in casa in questo inizio di stagione - sottolinea la guardia Luca Cammillucci -. Abbiamo iniziato la partita un po´ mosci e contratti anche se non ne sono riuscito a capire il motivo, poi abbiamo carburato e dopo essere andati in vantaggio nel secondo tempo abbiamo gestito la situazione con autorevolezza pur sprecando qualche buon pallone. L´importante, comunque, era tornare a vincere e ci siamo riusciti». La squadra di coach Cristiano Mocci, dunque, sale a quota 8 punti in cinque gare disputate e si conferma al terzo posto del girone assieme a Anzio, a meno due dal Borgo Don Bosco secondo che però ha giocato una partita in più. Nel prossimo turno il calendario propone la sfida interna contro Sermoneta che è ancora ferma al palo dopo cinque gare giocate. «Sulla carta dovrebbe essere una gara alla nostra portata, considerando che si gioca nel nostro palazzetto - osserva Cammillucci -, ma questo è un campionato molto strano, in cui il livello medio è abbastanza alto e anche quando dovresti vincere comodamente contro un avversario inferiore, ti capita di sudare parecchio per riuscire a guadagnare i due punti. Insomma, per dire che la gara col Sermoneta sarà stata facile dovremo aspettare la fine dell´incontro». Ci vorrà massima concentrazione per non perdere punti importanti e continuare a stare nelle zone di vertice della classifica. «Sono convinto che, recuperando Zagaria (al momento fuori per un infortunio alla spalla, ndr) e riavendo un Gugliotta in piena condizione (anche lui è stato condizionato da un problema fisico, ndr), ce la potremo giocare con tutti ad organico completo. Formia, forse, è un pochino avanti a tutte - dice Cammillucci -, ma noi vogliamo giocarci le nostre carte. Rispetto all´anno scorso siamo una squadra più giovane e "omogenea" dal punto di vista dell´età media e forse possiamo interpretare meglio la filosofia di gioco di coach Mocci».


Fonte: UFFICIO STAMPA
Nickname




CLASSIFICHE

FOTOGALLERY

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio