03 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > Prima squadra
Il Basket Frascati Linea Gaggioli centra la prima delle due vittorie chieste da coach Nevio Ciaralli prima della sosta natalizia. Il successo casalingo col Pamphili, seppur molto faticoso, permette agli uomini del presidente Monetti di ritornare al sesto posto (pari merito con Terracina, Ostia e St. Charles). Il vice allenatore Cristiano Mocci parla dell´ultimo match vinto da Frascati col punteggio di 64-58 dopo essere stato sotto per tre quarti di gara. «Nonostante vecchi errori - sottolinea l´assistente di Ciaralli - i ragazzi sono riusciti a rispondere in maniera positiva alla gara ribaltando il risultato e portando a casa i due punti preziosissimi che ci lanciano a quota 10 in classifica. Con Nevio abbiamo già parlato di alcune cose da sistemare sia in attacco che in difesa, ma siamo più che fiduciosi avendo a disposizione un organico straordinario dal talento indiscusso. Un gruppo che ora, grazie al colpo del presidente Monetti che che ci ha regalato un giocatore di gran talento come Richard Blomberg, è ancora piu forte». Proprio Mocci è probabilmente la persona che più è stata vicina allo svedese in questo primo periodo italiano. «L´inserimento di Richard - spiega il tecnico - sta avvenendo in modo graduale, anche se il suo enorme talento gli permette di accelerare i tempi. Deve solo inserirsi a livello mentale nel nostro modo di giocare che a un occhio non attento può sembrare libero, ma che invece ha regole ben precise. Sto personalmente seguendo Blomberg nella sistemazione e nei piccoli problemi di adattamento in un paese straniero, negli allenamenti personalizzati della mattina per fargli trovare prima possibile la condizione e anche come traduttore fuori e dentro al campo. Ma lo sto facendo con vero piacere, perchè Richard oltre a essere un vero professionista è anche un ragazzo straordinario». Il Basket Frascati sta preparando un derby molto delicato. «Sabato a Monteporzio - dice Mocci - mi aspetto una gara verità: ci servono i tre punti per continuare a vincere e soprattutto a crescere come gruppo migliorando già da subito soprattutto con una difesa molto aggressiva. Non conterà solo l´apporto degli ex Monteporzio Giulio Ciaralli, Vinci e Chianese - conclude il vice allenatore -, ma quello di tutta la squadra per chiudere alla grande prima della pausa natalizia».

Fonte: UFFICIO STAMPA
Nickname




CLASSIFICHE

FOTOGALLERY

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account