27 Settembre 2022
news
percorso: Home > news > Prima squadra
Il Basket Frascati Linea Gaggioli arriva alla pausa natalizia e traccia i primi bilanci con il presidente Fernando Monetti e col dirigente consigliere Romeo Civili. «Finora è stata un´annata abbastanza soddisfacente - esordisce Monetti - che di fatto ha visto continuare il nostro progetto sulla valorizzazione dei nostri ragazzi. Le squadre giovanili stanno dimostrando di avere tutte un´elevata competitività in special modo nei gruppi Under 15, 14, 13 e minibasket. Quest´anno, tra l´altro, abbiamo "coperto" tutte le categorie, dunque il risultato assume ancor più valore. Siamo orgogliosi, inoltre, del nostro staff tecnico composto da allenatori preparati e sempre vogliosi di far bene». Un concetto confermato e ampliato anche da Civili. «Sui giovani abbiamo fatto altri passi in avanti, crediamo fortemente che sia la strada giusta. La società? C´è stata una crescita evidente e costante rispetto alle scorse stagioni. Ma dobbiamo continuare a lavorare». Se dai giovani il Basket Frascati riesce a farsi regalare quasi sempre sorrisi, un po´ meno felice sarà il Natale della prima squadra che si trova a metà classifica del campionato di serie C2 regionale. «Al momento - riprende Monetti - i risultati non danno merito al reale valore del roster a nostro avviso tra i più competitivi in questo girone A della serie C2, ma noi non abbiamo messo addosso al gruppo e all´allenatore nessuna "pressione da traguardi". Quello che noi chiediamo è che si costruisca e conseguentemente si veda un gioco più corale, più di insieme, più di squadra: in un contesto del genere è anche più facile inserire i nostri giovani nel campionato maggiore. Un gioco che punti solo sull´individualità non è quello che cerchiamo, se si gioca di collettivo anche i risultati arriveranno conseguenzialmente». «La prima squadra - aggiunge Civili - deve ancora definire il suo ruolo all´interno del campionato. Finora le cose non sono andate come speravamo, ma la fiducia nel gruppo di coach Nevio Ciaralli è assolutamente intatta». Il presidente Monetti sottolinea che sicuramente il lavoro di coach Ciaralli e del suo assistente Cristiano Mocci in questa seconda parte della stagione porterà i risultati sperati in termini di gioco e dunque di risultati, poi chiosa un "ammiccamento". «Abbiamo inoltre in cantiere progetti molto interessanti e importanti dei quali però parleremo a tempo debito. Una cosa però posso anticiparla: vogliamo cercare nuovi spazi per allargare il più possibile la nostra base, vero cuore della nostra attività». La società Frascati Basket, infine, augura a tutti delle serene festività.

Fonte: UFFICIO STAMPA
visibility
refresh

Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh


cookie