23 Settembre 2020
news
Continua la fase di preparazione verso gli impegni ufficiali per la prima squadra femminile di coach Valerio Libutti. «Domenica - dice il vice capitano Simona Fraterno - abbiamo disputato la terza amichevole in attesa dell´avvio di campionato contro l´Aprilia, iscritta anche quest´anno al campionato di B. Eravamo pronte per affrontare al meglio le nostre avversarie, eravamo cariche mentalmente e fisicamente grazie al lavoro dell´intero staff e in campo i risultati si sono visti. Siamo riuscite ad esprimere un gioco abbastanza fluido in attacco utilizzando gli schemi che i coach ci stanno mostrando da un po´. Abbiamo saputo modificare la nostra azione difensiva velocemente come coach Valerio ci ha chiesto: insomma, senza considerare il risultato che comunque ci ha viste favorite, siamo andate bene. Nonostante le sensazioni positive del post partita - continua la Fraterno - molte cose sono ancora da migliorare: le percentuali al tiro sono ancora basse, troppi sono ancora gli errori da sotto canestro e pochi i tagliafuori nonostante l´attenzione costante di coach Roberto a questo aspetto, e poi buttiamo ancora molti passaggi. Ma il gioco c´è e si vede mentre il gruppo cresce e si muove nella stessa direzione sia nel campo da basket che fuori. Il tutto contornato da una società che ci segue stimolandoci a fare sempre meglio. Gli obiettivi che quest´anno ci siamo poste sono alti e non temiamo nessuno perché abbiamo tutto ciò che ci serve per riuscire ad arrivare. Il mio ruolo? Sono una piccola, ma mai un play: mi rimetto nelle mani dei coach - conclude la Fraterno - e faccio ciò che serve».

Fonte: UFFICIO STAMPA
Nickname




CLASSIFICHE
FOTOGALLERY
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio