25 Maggio 2022
news
Brutta sconfitta per il Basket Esperia Frascati nella penultima partita valida per il girone di ritorno contro il Gaeta e persa di misura con il punteggio di 79-77. Con la sconfitta la squadra del coach Mocci perde il terzo posto in classifica e scivola al quarto, lontana di due punti da Bracciano e Grottaferrata, a quattro punti dal Fonte Roma Eur e a ne otto lunghezze dalla capolista Meta Formia. Una sconfitta che brucia contro una squadra di bassa classifica e di cui il coach Cristiano Mocci non è affatto contento: «Una sconfitta che pesa anche perché molto inaspettata. Sicuramente Gaeta ha giocato su buoni ritmi e Marocco ha fatto la differenza, ma la vera differenza e´ stata la testa. L´approccio mentale era totalmente diverso. Siamo scesi in campo pensando di aver vinto, in più lo sforzo di mercoledì nel recupero con le Stelle Marine si è fatto sentire sulle gambe. Il punteggio alto nonostante le pessime medie può essere un fattore positivo ma sono da analizzare i punti subiti non fatti. Se contro altre formazioni con più punti nelle mani abbiamo concesso sotto i 60 punti il vero problema sono stati i 79 punti presi. Il nostro punto di forza deve essere la difesa e continueremo per migliorare sempre più questo aspetto. Ora testa solo a Tevere anche perché è l´ultima di andata e poi comincia tutto il girone di ritorno. Noi – conclude Mocci – grazie anche al roster messo a disposizione dal presidente Monetti continuiamo a puntare ai primi tre posti in campionato. I conti si faranno alla fine. Forza Frascati».

Fonte: Ufficio Stampa
visibility
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie