30 Settembre 2022
news
percorso: Home > news > Prima squadra
Questo che è iniziato da poco sembra davvero un anno importante per la società del presidente Monetti. «Abbiamo tanti tesserati - dice il direttore sportivo Roberto Giammò -, in particolar modo nei gruppi 1999 e 2000 che gestisco personalmente io assieme a mio figlio Jonathan. I 2000 li abbiamo dovuti dividere in due gruppi anche perché non vogliamo mai abbassare la qualità dell´insegnamento a causa di un numero maggiore di tesserati. Insomma nel settore giovanile stiamo avendo quei riscontri positivi che ci aspettavamo dopo qualche stagione di duro lavoro e magari con una delle nostre selezioni potremmo fare anche un campionato nazionale». Il direttore sportivo sembra essere molto fiducioso anche per ciò che riguarda la prima squadra. «L´organico è di buona qualità anche se abbastanza rinnovato, il tecnico è di grande livello e quindi - sottolinea Giammò - ci sono tutte le possibilità per fare bene e raggiungere magari i play off. Però credo sia giusto aspettare che arrivino le prime gare di campionato per sbilanciarci». Il debutto della squadra di Nevio Ciaralli avverrà il 6 ottobre al palazzetto di Vermicino contro l´Apdb Roma. Domani (venerdì) alle ore 20, inoltre, è in programma al palazzetto di Vermicino la festa di inizio anno ´´Basket and Porchetta´´. Un´ora prima, alle 19, si terrà l´incontro ´´Basket coaching´´ con tutti i genitori degli atleti e con la psicologa Samantha Buratti.

Fonte: UFFICIO STAMPA
visibility
refresh

Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh


cookie